Foto: Asus nvidia 8600 GTS Silent

Ecco dunque le foto promesse della nuova scheda video che è andata a sostituire l’ormai insoddisfacente Ati X1600 Pro!

86k_1

Giusto per darvi un’idea generica della dimensione rispetto agli componenti, e si, il mio case è semivuoto, visto che è il pcm di gioco non è che abbia poi bispogno di molto 😛

86k_2

Ed un ulteriore ingrandimento per permettere di ammirare i dettagli 🙂

Caratteristice salienti? fanless, totalmente a dissipazione passiva (anche la M/B, è una cosa su cui Asus spinge parecchio), 256 MB ram video, 2 slot occupati, alimentazione aggiuntiva, e quella torretta che si erge nel case è ruotabile di 90° e torna in posizione allineata con la scheda (e attualmente stò valutando se riportarla in orizzontale). Ah già…pesa parecchio, meglio se la montate tenendo la M/B orizzontale, vi risparmiarete molta fatica che il sottoscritto si è voluto pappare 😛

Annunci
    • fabio
    • 21 novembre 2007

    ma l’asus funziona anche con il dissipatore posto in orizzontale? la posso far funzionare in sli con il dissipatore ruotato? ciao.

  1. Funziona con qualsiasi assetto, visto che la dissipazione è passiva, quello che non possom dirti è se fisicamente ci stanno in un case due mattoni simili 😀

    • fabio
    • 21 novembre 2007

    bè se si può usare nei due assetti allora ci vanno sicuro almeno sulla mia stiker e poi se è sli ready e non ci stanno due che senso avrebbe? grazie.

  2. guarda, sinceramente non avevo nemmeno notato che fosse SLI ready 😀 non era per quello che l’avevo presa in quanto tanto la mia M/B non supporta lo SLI.

    • Massimo
    • 2 gennaio 2008

    Io con la mia non riesco a monitorare la temperatura tramite “smart doctor” (che è fornito dalla Asus insieme alla scheda).
    Possibile che non sia possibile rilevare la temperatura della scheda?
    Qualcuno ne sa qualcosa?

    Asus p5b premium vista edition – core2duoe6600 – Vista Home Premium

  3. Sry, ma non saprei come darti un mano, non uso quei tool ed in più sul pc di gioco mi tengo ancora XP 😀

    • Massimo
    • 3 gennaio 2008

    Il fatto è che io non riesco a vedere la temperatura della scheda.
    La scheda non permette di monitorare la temperatura o è un problema legato a Vista??
    Tu riesci in XP a vedere la temperatura?

  4. Come già detto, non uso quel tool, sry 🙂

    • Attilio
    • 21 febbraio 2008

    Ma in fase di gioco in cui la scheda è al massimo carico di lavoro, non si verificano problemi di surriscaldamento, rispetto alla versione con venola?

  5. Ad oggi non mi è mai capitato 🙂 ma come già scritto non ho il monitor di temperatura sulla scheda (nel senso che non l’ho installato). In generale ti posso dire che a pieno regime la scheda dovrebbe avere un paio di gradi in meno rispetto alla versione con ventola.

    • Massimo
    • 15 marzo 2008

    con la nuova versione di “smart doctor” o con “Riva Tuner” è possibile monitorare la temperatura.
    Naturalmente, trattandosi di una scheda senza ventola tutta la circolazione di aria all’interno del telaio, la posizione del dissipatore ruotabile, il numero e la capacità di spostamento dell’aria delle ventole del PC entrano in gioco e considero di fondamentale importanza controllare la temperatura in tutte le condizioni operative per ripensare o adegure l’interno del case.
    La temperatura che dovrebbe avere la ventola è “x”. Se non controlli la temperatura potresti non aver problemi per un po’….. fino a che non senti la puzza di bruciato.
    Io ho una ventola da 12 cm frontale in ingresso a 400 rpm, una in uscita posteriore da 12 cm a 750 rpm più la ventola dell’alimentatore da 12 cm a 950 rpm; il dissipatore ruotato sopra la CPU (dopo aver smontato il condotto per l’aria della CPU). Durante il gioco devo aumentare la velocità della ventola in estrazione fino a 1650 rpm per mantenere la temperatura sotto i 65 °C altrimenti la temperatura sale di un’altra decina di gradi. Temperature comunque più che accettabili.
    Non uso il PC per il gioco, altrimenti avrei un’altra scheda, ma in qualsiasi caso ora so che la circolazione d’aria è adeguata a qualsiasi scenario e con un rumore appena avvertibile.

  6. Beh, io ci gioco soltanto con il PC che ha montata questa scheda, ovviamente dopo tempo che gioco le ventole del PC aumentano di velocità ma mai ho avuto problemi di surriscaldamento anche dopo ore di gioco. C’è da dire che:
    Ho 1 solo hard disk, 1 sola scheda video, 1 lettore DVD, oltre alla ventola dall’alimentatore ho soltanto la ventola sul processore, anche la scheda madre è fanless, per diminuire il surriscaldamente dovuto dall’HD non uso swap file (avendo 2,5 GB di ram su XP è tranquillamente fattibile).
    Nonostante sessioni da qualcsa come 8 ore di gioco mai si è presentato un problema.
    Ovvio che quando le poche ventole presenti aumentano di velocità il rumore si sente (non da coprire il suono del PC comunque), probabilmente potrei migliorare il ventolame dell’alimentatore (al moemento un pò di bassa lega).

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: