Backup “easy” con rsync

Un semplice backup, è più un reminder per me che per gli altri, easy eseguito da una cartella ad un’altra. Personalmente l’esperienza è stata veloce e semplice, 40 giga allineati da zero in 2 ore, dal disco del mio laptop verso uno USB2 (in realtà hi-speedusb, ma il mio portatile è ancora al vecchio stanadard), per intenderci da come vedrete dalla linea di shell si tratta delle home:

$ sudo rsync -r -t -p -o -g -v --progress --delete -c -l /home/ /media/disk/mask/home/

Ho usato sudo, vero, perchè non era solo la mia di cartella home da backuppare, quindi si rendeva necessario (e non solo per quello cmq), rieseguire questo comando allo stesso modo agirà come un backup incrementale, quindi risparmiando tempo. Non ne valeva la pena perchè stavo usando un disco locale, ma se il disco fosse stato di rete avrei potuto usare la compressione nel trasferimento dati, fate man rsync per saperne di più.

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: