Calma, tabagismo e pensieri…

E` poco piu` di un mesetto che fumo la pipa, e facendo pulizia tra le bozze di WordPress giustamente notavo che solo in 1 post avevo parlato di questa novita` personale. Ho brasato altro, ma molti dei post recenti sono stati scritti con un pipa in bocca, accesa e non, ed e` giusto che abbiano illoro spazio -lo hanno avuto altre vaccate- con due righine (piu` avanti meriteranno anche qualche pagina personale, ma per ora non ho il tempo, preferisco dedicarlo a fumarle). Se non avete interesse (d’altronde il blog sembra avere avuto un minimo successo su altri argomenti, tecnicamente molto piu` interessanti) non cliccate sul link sottostante, d’altronde parlero` anche di qualcosaltro oltre al semplice fumare la pipa…

La premessa e`, non so` perche` fumo…ho smesso, ho ricominciato, ho smesso, ho ricominciato…ho perso il conto! Oddio qualche volta ho smesso perche` m’hanno infilato un tubo nel polmone, ma e` un’altra storia. Non amo a prescindere fumare in pubblico, che oltre a dare fastidio ai rompipalle di turno, a volte e` un drgoa “sociale”. Non nego che abbia fumato per scaricare la tensione, effettivamente le sigarette alla fine servono a quello, una scusa per una pausa, intanto si piglia il caffe`. Ma quelle sono scuse ancora piu` grosse, come se ci si dovesse “scusare” del fatto che bisogna staccare gli occhi da un monitor (parlo in modo personale, io d’altronde lavoro nell’IT, e su questo non voglio cambiare, almeno non oggi), ma in fondo so` che il tabacco mi piace, mi piace l’odore di una buona sigaretta: un vizio che ho avuto per molto tempo era di tenerla appoggiata (prima di averla accesa ovviamente!) tra il labbro superiore leggermente arricciato ed il naso, per assaporare il profumo, e oggi mi piace quando apro le scatole di tabacco per caricare la pipa.

Mi sono state portate le piu` curiose critiche, ma di quelle faccio collezione da ventanni a questa parte, se vi dicessi cosa mi sono sentito dire negli anni perche` passavo troppo tempo al PC…anzi potrei scriverlo per davvero:

  • “…il dio computer…” immesso in un contesto altrettanto assurdo

Questa…non saprei come definirla…non avevo parole anni fa`, e non ne ho tuttora oggi, sappiate che la stessa persona che mi fece questo appunto ha piu` volte usufruito della mia assistenza tecnica sia prima da studente che dopo da professionista. E questo vale per altrettanti colleghi della stessa persona…

Ma torniamo alla pipa! tra le critiche mosse:

  • e` da vecchi

Curioso, perche` i piu` che conosco ai tempi avevano incominciato al militare durante la leva. Oggi forse hanno qualche anno sulle spalle, ma quando incomiciarono penso proprio fossero giovani…

  • e` fuori moda

Se la moda fosse legge forse significherebbe qualcosa, ma al momento una frase del genere lascia il tempo che trova. Cmq se vi rende piu` felici pure io sono fuori moda, cosi` io me ne frego e chi lo dice e` contento perche` lui e` di moda. Un esempio di come basta poco per fare felice un persona di questi tempi.

  • ma il fumo non si respira

E` come tornare un po` alle origini, perche` cosi` tutto e` iniziato. Non critico chi vuole respirare il fumo, ma fumare la pipa` e` un modo diverso di fumare, provare per capire, sono il primo a dire che potrebbe non piacere. Come non a tutti piace fumare in genere, non perche` a me piace considero degli idioti chi non vuole fumare, ne` li obbligo.

  • il fumo puzza

E` l’odore del tabacco, ammetto puo` non piacere, ma quella della sigaretta non e` poi tanto meglio, anzi e` fumo catramoso, carta e altri additivi chimici e personalmente penso puzzi, e` solo questione di gusti personali.

  • ci vuole tempo

Vero, bisogna dedicarci qualche minuto in piu` per la cura della pipa, ma per esempio si puo` anche scegliere il tabacco, provare gusti nuovi, e non trovo che pulire la pipa dopo una fumata porti via piu` di 1 minuto. E` come dire che si va` in giro nudi perche` poi altirmenti i vestiti si sporcano e vanno messi a lavare, il che mi pare un tantinello assurdo. Ma diro` di piu`, e` un pregio, la fumata stessa e` piu` lunga, e bisogna intenderla come un “volere” perche` e` un piacere, non un dovere, non siete OBBLIGATI a dedicare 5 minuti ad una sigaretta, ed al contrario io voglio dedicare sempre un’ora ad una pipata perche` e` 1 ora che voglio dedicare a me stesso ed un po` di relax. E tutto sommato non mi spiace dedicare quel minuto a pulire la pipa, non lo percepisco come qualcosa di forzato.

  • alle donne non piace

Ho sentito pure questa, non ho la minima idea se sia vero o meno, c’e` chi dice di si, chi di no… comunque laddove c’e` zero, che tu sottragga o moltiplichi per zero, sempre zero rimane ^_^ .

  • ma chi te lo fa fare

Come tutto, niente e nulla me lo fa fare, sono scelte, come lo e` stato il blog, come lo e` leggerne alcuni. Come impegnarmi attivamente in alcuni progetti ed in altri no, come decidere se fare assistenze ai PC ed altri no (infatti ultimamente rispondo con inamovibili no).

E per oggi, good midnight, per tutti coloro che ululano alla luna, che hanno la musica a palla della radio o nelle cuffie, coloro che tengono acceso un lumino chi nel cuore chi nella stanza, e chi si accende un pipa in tranquillita` -ovviamente-.

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: