Swap: 0MB

Non è stato tanto volontario, ma è successo. Per provare Oracle XE ai tempi avevo aggiunto un file di swap perche 1GB secco non bastava, così avevo fatto un file con 100 MB aggiuntivi apposito. Successivamente ho ripartizionato il mio HD, e allargato lo swap di 100 MB in più (ed anche /boot di 64 MB per la verità, ma è un altro discorso). Peccato che questo mi avesse completamente azzerato lo swap, lasciando come disponibile solo il file da 100MB, il giga e rotti della partizione…puff!

Oggi ho perso quindi 10 minuti su goooogle, e cercato di capire cosa non andava…prima per la verità mi ero già avventurato sull’fstab che riportava un riga di commento comprensiva di un avviso “!! UNKNOW DEVICE !!” (no, non ho sbagliato le spellin, io…), e la cosa mi aveva allarmato 😀 ; dicevo spesi 10 minuti su google ho amaramente scoperto di lasciare ben poco swap al mio portatile. Se uno non usasse mai macchine virtuali con 1 GB di RAM fisica probabilmente non ci sarebbero problemi, ma siccome è capitato di usarle (ho sia vmware che virtualbox installati 🙂 — forse c’è anche qualche cadavere di qemu 😛 ) ed ho riscontrato comportamenti anomali oggi li ho definitivamente associati a questa misconfiguration del laptop.

Tramite il comando

$ cat /proc/meminfo

ho guardato la voce “SwapTotal:” che i dava valore 0 k.

Per risolvere non è stata semplice, il primo dubbio che mi è venuto che è l’UUID nell’fstab non fosse corretto, e così era. Non ho la certezza del perchè, cmq so che così era poichè facendo un confronto tra l’UUID del device associato alla partizione di swap (nel mio caso /dev/sda3, per saperlo basta che guardiate nella lista proposta da “sudo fdisk -l”) e quello scritto nel file. Per sapere un UUID (nel mio caso della partizione di swap) basta un semplice:

$ sudo vol_id -u /dev/sda3

Se il risultato del cat e di questo comando differiscono, avete il mio stesso problema, ovvero la partizione di swap non è montata nè utilizzata dal SO. Indi per cui, a prescindere non posso conoscere la vostra situazione, diciame che per non fare del male vi consiglierei in sequenza:

  1. $ sudo swapoff -a
  2. aprire gparted
  3. riformattare la partizione di swap
  4. fare il mount della stessa sempre da gparted
  5. allineare l’UUID della partizione di swap con quello scritto nell’fstab (ovvero modificate l’fstab)

Così personalmente ho risolto, ho letto anche altre soluzioni, ma sinceramente penso che questa anche se “hard” sia la più diretta a con maggiore successo. Riavviate e ripetete il cat di /proc/meminfo, la voce prima indicata dovrebbe ora essere allineata con la partizione.

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: