Doppietta storica…

Tutto totalmente OT dal tecnico avvisati.

Oggi ho totalizzato una sequenza di eventi che potrei ricordare a lungo, anche per la stranezza della situazione. Mattina, solito viaggio di oretta per giungere al lavoro…coda per incidente in autostrada, il tempo si allunga di 30 minuti, in quanto non avevo alternative. Vabbeh niente di strano, capita, certo che anche la sera prima mi ci sono volute quasi 2 ore per tornare a casa (stesso percorso di sopra), gia` si piazza bene…

Si lavora, ci si scervella e si aspetta ora di pranzo, per andare a magnare, tutto vestito “da banca”, un po` piu` elegante ma ogni tanto sfodero il completo, almeno lo uso visto quanto l’ho pagato :D, e si va` a magnare in una piccola trattoria poco lontano da dove lavoro. Prendo un primo, spaghetti al pesto –PESSIMA SCELTA– immancabilmente profetizzo che mi sarei sporcato i pantaloni, ma vabbeh… ed ovviamente non mi sbagliavo! ma la macchia e` piccolina e poco visibile a meno di qualcuno interessato particolarmente alle mie parti basse 😉 (sappiate cmq che non accadra`, non in questa giornata). Caffe` e conto, si dice due paroline con il proprietario del locale, e si va` verso la MIA macchina. Noto dei vetri vicino a dove e` parcheggiata, chissa` a chi hanno rotto il vetro? (non mi pareva di averli visti quando ho parcheggiato e ci sarei dovuto passare sopra con gomme e suole!)…OPS! Il vetro rotto era il mio, finestrino dietro frantumato, macchina aperta…e non hanno rubato nulla, in macchina non c’era nulla di valore, nemmeno nel portaCD che mi hanno preso, ed hanno preso solo quello (e no, erano tutte copie di backup ceontenute, l’unico originale era dentro il lettore, ma che per sputare fuori il cd deve essere accesa la macchina). Minima incazzatura, tanto so di avere polizza cristalli (ergo, non si paga un ghello), telefono in assicurazione e mi dicono dove andare e cosa portare, cosi` prendo appuntamento per far sistemare il vetro. Informo il capo, e scendo a casuccia (80 km tutti ai 90 km/h…zzzz…) per mettere la macchina al sicuro (purtroppo senza vetro e` facilmente apribile), ho guadagnato mezza giornata di ferie! <– ci sono modi migliori lo ammetto

Saluto sorelle/nipote all’arrivo a casa, compro un paio di birre, mi cambio e vado verso il centro (in bici) per un tabacchino di fiducia. Faccio gli acquisti e mi dirigo di nuovo per casa, dopo un incrocio salgo su un ciclabile/marciapiede e… non so esattamente cosa sia successo, so soltanto che la punta di un piede si e` bloccato a terra incastrandosi sotto il pedale, come questo sia possibile non lo so`,e soprattutto come non mi sia accorto di un eventuale piede che scivolava…risultato volo di un paio di metri, ma cado “a gattoni” senza danni a cose o alla mia persona evidenti.

Ora scrivo da casa con il pollice dolorante perche` penso contuso dall’impatto 😛  forse era meglio rimanere a casa oggi, niente di serio eh, ma la somma delle seccature si e` fatta notevole!…

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: